Archivi categoria: Pubblicazioni e premi

La Musa e il ragioniere. Dati e valutazioni sul contrasto tra poesia e marketing editoriale (tesi di laurea magistrale di Marco Nicolosi)

Questa tesi è nata dalla mia passione per la poesia e la passione per la poesia mi ha portato a proporla, elaborarla e difenderla in sede di laurea. L’ho pensata per gli altri amanti della poesia e anche per chi la poesia non la ama ma è abbastanza curioso e/o umile da volerne sapere di più. Credo possa essere utile anche a chi vuole pubblicare libri di poesia, come autore o editore o a chi, tramite l’analisi di questo genere, volesse tentare di comprendere alcune dinamiche del settore editoriale italiano.

Si tratta della descrizione della poesia italiana come genere editoriale, cioècome libro- prodotto, e come genere letterario, ossia come libro-opera. Propone un’analisi dell’andamento commerciale della poesia nel corso del 2013 (perché analizzare il 2014 senza i dati relativi a più di un mese sarebbe stato inutile), specificando in che senso e in che misura si può dire che la poesia, almeno nel primo caso (commerciale), sia in crisi.

Si analizza anche la tradizione poetica italiana e i riconoscimenti che ha ottenuto a livello nazionale e internazionale e vengono descritti vari ambienti che le consentono di essere espressa e che esprimono alcuni giudizi qualitativi: premi letterari (ben diversi dai concorsi), eventi e sfide basati sull’oralità, istruzione. Sono riportati, inoltre, numerose interviste a diversi personaggi che operano in questi ambienti da molti anni e dunque hanno l’esperienza e la competenza per proporre delle valutazioni e delle possibili soluzioni.

Nelle conclusioni, invece, vengono descritte alcune possibili strade da percorrere per giungere a risultati commerciali almeno proporzionali alla produzione del genere, segnalando esempi virtuosi e già realizzati. Particolare rilievo viene dato al rapporto diretto con il lettore e alle potenzialità dell’e-book, che potrebbero essere sfruttate se (facendo seguito all’iniziativa del governo nei giorni scorsi) l’IVA del formato digitale, attualmente al 22%, verrà abbassata fino al 4%, equiparando l’e-book al formato cartaceo e permettendo quindi maggiori investimenti da parte degli editori e/o un maggiore guadagno dagli e-book prodotti.

Il relatore della tesi è Oliviero Ponte di Pino, la correlatrice Valentina Cecconi. Dati e tabelle hanno fonti attendibili: Informazioni Editoriali (che fornisce dati anche all’Associazione Italiana Editori), l’AIE stessa, SBN. I personaggi intervistati sono: Sergio Reyes (in quanto ex agente Einaudi e ideatore-curatore di una collana editoriale), Elio Franzini (in quanto giurato del Premio Bagutta), Simona Costa (in quanto presidente della giuria del Premio Viareggio-Repaci), Giuseppe Leonelli (in quanto giurato del Premio Viareggio-Repaci), Lello Voce (importatore dello Slam Poetry in Italia e curatore di una rubrica del Fatto Quotidiano dedicata alla poesia), Dome Bulfaro (co-direttore artistico di PoesiaPresente), Ombretta Diaferia (direttrice artistica di abrigliasciolta), Gian Mario Villalta (direttore artistico del festival Pordenonelegge) e Stefano Verdino (docente universitario).

Potete scaricare e leggere la tesi cliccando sul seguente file:

La musa e il ragioniere

Pubblicazioni e premi

Pubblicazioni

– Pubblicazione delle poesie “Controcorrente”, “Ho incontrato un bambino” e “Fede” nell’antologia “Finitudini e Pienezza” (2006) del Lions Club di Biancavilla (CT).

– Pubblicazione della poesia “Parlami” nell’antologia “ Dal Desiderio all’Eros” (2006), edita da Vitale Editore.

– Pubblicazione delle poesie “Canto d’amore”, “In questo mondo” e “Migrazione” nell’antologia “Poetando insieme” (2007) pubblicata da Giulio Perrone Editore.

– Pubblicazione della raccolta “Le due metà della luna”(2008), edita da Ibiskos Casa Editrice Risolo.

– Pubblicazione di “Acrostico” nell’antologia poetica “Poesie sotto l’albero” (dicembre 2008).

– Pubblicazione della raccolta “Lettere da cnosso” (2011), edita da Edizioni Forme Libere nella collana Il gheriglio.

– Pubblicazioni delle poesie “Calma apparente”, Schizzi d’energia, Ispirazione, Stormi di foglie e “Come il mare” nell’antologia de La Giostra dei Poeti “Il flauto di Dafni”, stampato a Sant’Agata Li Battiati nel marzo 2011.

Premi

– Menzione d’onore al concorso “E-viva la Mamma” 2007 del Gruppo Editoriale Mediterraneo con la poesia “A mia madre”.

– 1° premio nella sezione “E1 Poesia a tema libero U18” con la poesia “Libertà” e “Segnalazione di Merito” nella sezione “C Silloge Poetica” nel concorso “Poesie in barca a vela” (2008) dell’Associazione culturale Artenia e della Scuola Poetica di Struttura Nuova e con la collaborazione del Comune di Terrasini (PA).

– 1° premio al concorso “Rametto d’Argento”(2008) della Scuola Poetica Struttura Nuova con le poesie “Rametti d’ulivo”, “Sotterrano il rimorso”.

– 5° posto ex equo nel V Concorso Internazionale di poesia dedicato a Gandhi “Vivi come se dovessi morire domani. Apprendi come se dovessi vivere per sempre” con la poesia “Amare”.

– 4° posto ex equo al concorso indetto dal Serra Club di Catania per l’anno scolastico 2008/09 con le poesie “All’Aurora”, “A mia madre” e “Arancione”.

– 2° posto nella sezione “E1 Poesia a tema libero U18” nella seconda edizione del concorso “Poesie in barca a vela” (2009) con la poesia “Note”.

– 3° al concorso “Graziella Mansi – città di Andria” (2009) con la poesia “Gaza”.

– 1° ex- aequo al Premio Biennale di Poesia e Narrativa “Massimiliano Kolbe” (XIX Edizione, sezione C- Libro edito di Poesia Studenti Universitari, aprile 2011), organizzato dall’Associazione Clemente Rebora, con la raccolta “Le due metà della luna”.

– Menzione d’onore al Concorso letterario “Storie di Donna” (2012), organizzato dal Coordinamento femminile UDU Catania, con la poesia “Donna”.

– Menzione d’onore al Premio di Poesia regionale “Carmelo Pitrolino” 2013- Sezione in italiano con la poesia “Stormi di foglie”, organizzato dal “Centro culturale-ricreativo per la terza età…e non solo” di Gravina di Catania.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: